Integratori di aminoacidi e proteine e reni

Gentilissimi,

vorrei continuare il discorso sugli integratori per lo sviluppo della massa muscolare SMM  e su quelli per l’attività sportiva FPR , specificando alcune cose sulla base delle domande che ricevo in proposito.

La cosa che ritengo più importante è una distinzione di specie:
– nel cane con malattia renale acuta o cronica, NON vanno utilizzati alimenti iper-proteici, nè integratori contenenti aminoacidi nè integratori contenenti proteine (che siano della carne, del latte o delle uova), perché non essendo i reni in grado di smaltirne il catabolismo, si avrebbe accumulo nel sangue inizialmente di azoto (urea), poi di creatinina e quindi di fosforo, che mettono a rischio la vita del cane (già una lieve azotemia, persistente, sta a significare che oltre il 75% della funzionalità renale risulta compromessa…)

– nel gatto la situazione è diversa; nel gatto con malattia renale cronica si ha perdita di proteine con le urine, in quanto i reni non sono in grado di trattenerle durante il naturale processo di filtrazione (la funzione renale è quella di filtrare il sangue, trattenendo l’acqua e le sostanze “nobili” ed eliminando quelle “non necessarie” o tossiche). Nel gatto con malattia renale cronica si ha un graduale dimagramento, perdendo sia massa grassa (prevalentemente costituita d’acqua), che massa magra (la muscolatura, costituita da proteine); essenziale nella terapia di questa patologia, nel gatto, la reidratazione e l’integrazione proteica.

Da quanto detto, nel gatto avremo bisogno di integratori a base di aminoacidi e/o proteine in caso di patologie croniche, in malattie debilitanti, in corso di fratture o per necessità contingenti nelle quali il gatto non si alimenti a sufficienza; nel cane, oltre a quanto detto, abbiamo necessità specifiche dovute all’attività sportiva e di lavoro.
In questi ultimi, soprattutto in quelli non più giovanissimi, prima di effettuare questo tipo di integrazione, sarebbe importante escludere problemi renali: con un “serio” esame delle urine siamo in grado di escludere o confermare una precoce sofferenza renale.

Un caro saluto.

Andrea Maurizzi
Vet-Service srl
tel. 051 0495370